AttualitàMafiaManifestazione

Libera contro le mafie, la marcia a Barletta

Un grande NO, quello che ieri 21 marzo, ha unito tutta Italia, da Milano fino alla punta dello stivale, passando per la nostra Barletta, il No alla mafia, il no alle vittime innocenti di mafia.

L’obiettivo unico è stato quello di essere uniti, per costruire un futuro migliore più giusto e sicuro per tutti!

Nella XXVIII giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia il presidio di Libera Barletta, insieme alle associazioni Legambiente, Anpi, Arci e Teatro Fantàsia, ha organizzato una marcia della legalità, che è partita da Piazza Aldo Moro, per poi raggiungere il castello, affinché la memoria e l’impegno contro la mafia diventi costante. Libera contro le mafie c’è, esiste e sta iniziando a lavorare per la comunità, e per la città.

Ogni anno, il 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, iniziativa che nasce dal dolore di una mamma che ha perso il figlio nella strage di Capaci e non sente pronunciare mai il suo nome.

“L’omertà non insegna, ma segna”

Savio Rociola

Lascia un commento