IncendioIncidenteMondoVittime

Aereo in fiamme sulla pista dell’aeroporto di Tokyo, 5 morti [VIDEO]

In salvo 379 persone a bordo di un volo della compagnia giapponese Japan Airlines (JAL) nonostante l’impatto in fase di atterraggio contro un velivolo della Guardia Costiera sulla pista C abbia ucciso cinque persone che si trovavano sul secondo aereo. Le riprese televisive mostravano fiamme che uscivano dai finestrini. Sono state dispiegate più di 70 autopompe, ha riferito la tv NHK

AGI – Ha un che di miracoloso l’esito dello spaventoso incidente aereo avvenuto a Tokyo. Tutte le 379 persone che erano a bordo del volo 516 della Japan Airlines si sono salvate nonostante l’impatto in fase di atterraggio contro un velivolo della Guardia Costiera sulla pista C dell’aeroporto di Haneda abbia ucciso 5 persone che si trovavano sul secondo aereo.

Le immagini mostrano un’esplosione nel momento in cui l’Airbus A350 tocca terra e poi il velivolo in fiamme pattinare lungo la pista. Secondo quanto riferito, l’aereo della Guardia Costiera giapponese faceva parte della missione di soccorso dopo il terremoto della penisola di Noto, sulla costa centro-orientale del Paese.

Sia JAL che i vigili del fuoco di Tokyo hanno confermato che tutti i 367 passeggeri e i 12 membri dell’equipaggio del volo 516 sono riusciti a mettersi in salvo, mentre solo una delle sei persone che erano a bordo del MA722 della Guardia Costiera assegnato alla base aerea di Haneda si è salvata.

L’aereo era diretto alla base aerea di Nigata sulla penisola di Noto, mentre il volo 516 era partito dall’aeroporto di New Chitose alle 16,15. Il ministero dei trasporti ha avviato un’indagine sulle cause dell’incidente.

 

Lascia un commento