AtleticaCronacaSport

Alba Cebrian morta d’infarto: la promessa dell’atletica spagnola aveva 23 anni

Il decesso è avvenuto dopo alcuni giorni di ricovero in ospedale a causa di un arresto cardiaco che l’aveva colpita mentre si allenava sulle piste di La Vall d’Uixo a Castellon

di Salvatore Riggio

Lutto nel mondo dell’atletica leggera spagnola. All’età di 23 anni è deceduta Alba Cebrian. Il decesso è avvenuto dopo alcuni giorni di ricovero in ospedale a causa di un arresto cardiaco che l’aveva colpita mentre si allenava sulle piste di La Vall d’Uixo a Castellon. È svenuta ed è stata soccorsa da un medico che l’ha subito sottoposta a un massaggio cardiaco fino all’arrivo di un’ambulanza. L’atleta spagnola è stata ricoverata in gravi condizioni in terapia intensiva, ma non ce l’ha fatta.

Alba Cebrian morta d’infarto: la promessa dell’atletica spagnola aveva 23 anni

Cebrian era un mezzofondista, specialista nei 3.000 ostacoli, e aveva gareggiato anche nei 1.500 metri e in gare di corsa in montagna. Inoltre, aveva vinto diverse gare del campionato a squadre spagnolo. A dare la notizia è stato sui social il club di atletica Celtiberas di Soria: «Tutti noi che formiamo questo club siamo devastati nel dover annunciare la morte della nostra collega Alba Cebrian Chiva. Ci uniamo a tutta la sua famiglia in questi momenti dolorosi. Ti ricorderemo sempre Alba». Anche il Playas de Castellon, uno dei più grandi club di atletica spagnola, ha espresso il suo rammarico per la morte della 23enne: «Alba Cebrian non ce l’ha fatta. Alba era una frequentatrice fissa delle nostre piste a Castellon, dove la vedevamo sempre con il sorriso sulle labbra. Ti ricorderemo sempre». Così, infine, la Federazione spagnola di atletica leggera: «Questa è una giornata di lutto per l’atletica spagnola. Le nostre più sincere condoglianze alla famiglia e agli amici di Alba Cebrian, al suo club e ai colleghi del Club Atletismo Celtiberas de Soria e a tutta la Federaciòn de Atletismo de la Comunitat Valenciana».

 

fonte: Corriere.it

Lascia un commento