Approvazione LeggeBeneficenzaElezioniPolitica

Elezioni, via libera del Cdm ad election day

Ok al terzo mandato per i sindaci dei Comuni tra i 5mila e i 15mila abitanti

È terminato, dopo circa due ore e mezzo, il Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi. A quanto si apprende il Cdm ha approvato il cosiddetto dl election day, provvedimento che, tra le altre cose, accorpa la data delle elezioni europee, del primo turno delle amministrative e delle regionali in Piemonte, Basilicata e Umbria.

Via libera anche alla norma -contenuta nel dl election day- che apre al terzo mandato per i sindaci dei comuni tra i 5mila e i 15mila abitanti. Per i comuni sotto i 5mila abitanti il tetto ai mandati viene totalmente eliminato.

Ok anche alla versione finale del dlgs sull’accertamento che contiene le norme sul concordato preventivo biennale.

Tra gli altri provvedimenti sul tavolo, il cosiddetto ddl Ferragni, per rendere più trasparente i prodotti di cui parte dei proventi sono destinati alla beneficenza, la stretta sugli hacker con le misure sulla cybersicurezza, e le norme per agevolare la missione in Mar Rosso.

Fonte: adnkronos

Lascia un commento