CordoglioCronacaIncidente

Giulia Carfora, 25 anni, muore in un incidente stradale: tre anni fa stessa sorte per il fidanzato

La 25enne era in auto con la cugina. L’auto si è schiantata contro un palo e poi ribaltata. La famiglia della giovane segnata dai lutti: il fratello vittima di un incidente con fucili e la mamma colpita da un’ischemia cerebrale

Una donna di 25 anni, Giulia Carfora, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto a Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta. Era in auto con la cugina quando, per cause ancora da verificare, ha perso il controllo dell’auto che si è ribaltata schiantandosi contro un palo. La morte incrociata per strada, come, drammatica coincidenza, tre anni fa era successo anche al fidanzato della giovane, un ragazzo di Maddaloni: anche lui aveva perso la vita in un incidente. «Il destino vi ha voluti assieme. Due angeli in paradiso», hanno scritto sui social alcuni amici.

Famiglia colpita da lutti

Un tragico destino che sembra accanirsi su una famiglia, quella di Giulia, colpita, negli ultimi anni, da drammatici lutti e grandi dolori. La morte del fratello minore, vittima di un incidente involontario provocato da fucili da caccia, e quella della mamma, colpita da un’ischemia cerebrale. La giovane donna viveva adesso con suo padre anziano. La 25enne stava accompagnando a casa la cugina quando ha perso il controllo dell’auto sul cavalcavia dell’Appia. La Fiat Panda sulla quale viaggiavano si è ribaltata dopo essersi schiantata contro un palo della segnaletica stradale. La passeggera è solo ferita ma non in pericolo di vita.

 

fonte: Corriere del Mezzogiorno

 

Lascia un commento