Cronaca

Roberta, 26 anni, trovata impiccata sul balcone di casa. Aveva al collo la sciarpa del Casarano. In caserma l’amico ultrà

Gli inquirenti propendono per il suicidio ma non escludono altre ipotesi. Anche perché nell’abitazione della giovane Roberta Bertacchi, dipendente di un’azienda calzaturiera, sono stati ritrovati numerosi oggetti rotti

diClaudio Tadicini

Suicidio o omicidio? Sono in corso le indagini dei carabinieri per fare luce sulla morte di una ragazza di 26 anni, Roberta Bertacchi, di Ugento ma residente a Casarano, che stamattina 6 gennaio è stata trovata cadavere alla pensilina del balcone della sua abitazione, impiccata con una sciarpa della locale squadra di calcio. I militari sono al lavoro per chiarire se effettivamente si sia trattato di un gesto estremo da parte della giovane, che viveva da sola, oppure se la sua morte sia stata provocata da qualcuno. Col passare delle ore, infatti, gli investigatori avrebbero concentrato le indagini su un ragazzo del posto, amico della vittima (forse il compagno), noto negli ambienti ultrà del Casarano, che è stato portato in caserma per essere ascoltato.

Gli oggetti rotti trovati nella sua abitazione

L’ipotesi maggiormente presa in considerazione dagli inquirenti è che si sia trattato di un suicidio ma sono in corso accertamenti anche perché in casa sono stati trovati alcuni oggetti rotti. La sciarpa che la 26enne aveva intorno al collo è quella del Casarano calcio e i carabinieri hanno portato in caserma un conoscente della giovane, che frequenta gli ambienti ultras del Casarano, che viene ascoltato come persona informata sui fatti. Sul corpo della ragazza non ci sarebbero segni di violenza.

Dipendente di un’azienda calzaturiera

La giovane, originaria di Ugento, si era trasferita da poco a Casarano ed era impiegata in un’azienda calzaturiera della zona. A dare l’allarme è stata una
telefonata giunta al 112. Sul posto si è recata anche la scientifica. La salma è stata trasportata all’ospedale Vito Fazzi di Lecce a disposizione dell’autorità giudiziaria. La casa è stata posta sotto sequestro.

 

Lascia un commento