IN EVIDENZASentenza TribunaleUSA

Usa, la Corte d’appello dà torto a Trump: non ha l’immunità presidenziale

Donald Trump non può rivendicare l’immunità presidenziale secondo una sentenza della Corte d’Appello del distretto di Columbia

Autore: Vincenzo Giardina

ROMA – Donald Trump non può avvalersi di immunità presidenziale rispetto all’accusa di aver cercato di rovesciare i risultati delle elezioni del 2020: lo ha stabilito oggi a Washington la Corte d’appello del distretto di Columbia.
La decisione, riferisce l’agenzia di stampa Associated Press, ha seguito un’udienza del 9 gennaio. L’ex presidente potrebbe ora ricorrere contro la sentenza, sottoponendo il caso al giudizio della Corte suprema.

Trump ha sostenuto la tesi dell’immunità in risposta alle accuse che gli sono state mosse di aver cospirato per rovesciare i risultati delle elezioni vinte dall’attuale capo di Stato Joe Biden e di aver commesso una serie di illeciti con l’obiettivo di restare in carica. L’ex presidente è anche sospettato di aver avuto ruolo nell’assalto dei suoi sostenitori al Congresso a Washington il 6 gennaio 2021. Alla Corte suprema i magistrati di nomina conservatrice sono sei su nove.

 

fonte: Agenzia DIRE: www.dire.it

Lascia un commento