ElezioniPolitica esteraUSA

Primarie repubblicane, DeSantis si ritira. Contro Trump resta solo Nikki Haley

Il governatore della Florida Ron DeSantis ha annunciato il ritiro della propria candidatura in vista delle primarie nel New Hampshire, che si terranno domani

di Vincenzo Giardina

ROMA – La maggioranza degli elettori repubblicani “vuole dare un’altra chance a Donald Trump”: parola di Ron DeSantis, governatore della Florida, che ha annunciato il ritiro della propria candidatura per la nomination per la Casa Bianca esprimendo allo stesso tempo sostegno all’ex presidente in carica dal 2016 al 2020. L’annuncio è giunto in vista delle primarie nel New Hampshire, in programma domani, e dopo il voto nell’Iowa: in questo Stato Trump ha raccolto da solo il 51 per cento dei consensi, superando con ampio margine sia DeSantis che l’ex ambasciatrice all’Onu Nikki Haley, rimasta ora la sua unica avversaria per la nomination.

Considerato inizialmente un rivale di peso per l’ex presidente, il governatore della Florida ha detto di “non avere un percorso chiaro verso la vittoria”. Va avanti invece Haley, che ha sostenuto di essere “l’unica” in grado di sconfiggere alle elezioni previste a fine anno il capo di Stato in carica, il democratico Joe Biden.

fonte: Agenzia DIRE (www.dire.it)

Lascia un commento